Chi siamo

Il Distretto Energia ed Edilizia Sostenibile è una società consortile a responsabilità limitata con sede presso la presso Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università degli Studi di Enna “Kore”. Del Distretto fanno parte attualmente ventuno soci appartenenti al mondo dell’Università, degli Enti di Ricerca, degli Enti pubblici, delle Associazioni di Categoria e del mondo delle Imprese.

Il Distretto si propone di promuovere attività di ricerca, sviluppo ed alta formazione nel settore della produzione e gestione della energia, incluso il trasporto ed l’accumulo, con particolare riferimento alle fonti rinnovabili ed all’applicazione nel settore dell’edilizia per civile abitazione di materiali e tecnologie volte alla riduzione degli impatti sull’ambiente.

La mission del Distretto è pertanto quella di concorrere a realizzare sistemi integrati e coerenti di “Ricerca-Innovazione-Formazione” da identificare come propulsori della crescita economica sostenibile della Regione Siciliana.

Nello specifico, obiettivi e finalità del Distretto sono quelle di:
– Promuovere, presentare e gestire progetti di ricerca e sviluppo volti alla crescita della competitività dell’industria siciliana, promuovendo al contempo lo sviluppo dei Soci consorziati nonché la nascita e il consolidamento, sul territorio della Regione Siciliana, di imprese innovative, anche attraverso il trasferimento di conoscenze tecnologiche;
– Realizzare interazioni e sinergie tra soggetti che svolgono attività di ricerca e le loro possibili applicazioni, rafforzando, in particolare, il collegamento tra le Università e i Centri di ricerca operanti in Sicilia, da un lato, e il sistema imprenditoriale regionale, nazionale e internazionale dall’altro;
– Incentivare le imprese ad utilizzare la ricerca e l’innovazione (brevetti, ricerche applicate, etc.) come fonti di vantaggio competitivo grazie ad un modo nuovo di interazione tra ricerca ed industria;
– Promuovere e valorizzare i progetti degli attori presenti (o da attrarre) sul territorio della Regione Siciliana, favorendo la partecipazione di soggetti pubblici e privati, attraverso strumenti quali la creazione di marchi locali, lo studio delle possibili aggregazioni fra le aziende partecipanti al fine di sviluppare nuovi processi e/o prodotti;
– Formare personale di ricerca altamente qualificato, anche attraverso la progettazione o realizzazione di prodotti, servizi e programmi di alta formazione, organizzare seminari, convegni ed altri eventi di creazione e divulgazione delle conoscenze, favorire il rientro di ricercatori oggi all’estero nonché valorizzare e mettere in rete il patrimonio di competenze, professionalità ed esperienze sviluppato dai Soci, fornendo ai ricercatori un efficace contesto operativo;
– Coordinare iniziative e attività di ricerca e sviluppo industriale e di promozione della cultura tecnologica;
– Sviluppare e mantenere i contatti con altri consorzi, associazioni ed Enti nazionali ed internazionali per la creazione di partenariati di tipo scientifico, tecnico e commerciale e per la promozione e la realizzazione di programmi e progetti comuni;
– Fungere da centro di raccolta e diffusione di informazioni e proposte tecniche, nell’interesse dei Soci e dei potenziali utilizzatori, di prodotti e servizi;
– Partecipare a bandi, programmi e progetti di ricerca e sviluppo e alta formazione banditi da organismi locali, nazionali ed internazionali;
– Realizzare azioni di animazione, promozione, diffusione e sensibilizzazione nonché di innovazione e trasferimento tecnologico;
– Essere in grado di determinare l’attrazione di nuove presenze high tech di origine esterna al territorio di riferimento del Distretto;
– Favorire l’integrazione e collaborazione tra le imprese associate, tra le imprese, i subfornitori e i clienti e distributori per il rafforzamento e completamento della filiera produttiva;
– Permettere di abbassare i costi energetici e accrescere la competitività delle aziende attraverso una più elevata efficienza energetica dei processi produttivi;
– Supportare le istituzioni regionali nel processi decisionali e legislativi;
– Supportare la promozione dei prodotti finiti nei mercati internazionali attraverso la partecipazione organizzata delle aziende del Distretto ai principali eventi fieristici nazionali ed internazionali e altresì attraverso lo scambio di esperienze, best practise e know-how con altre esperienze distrettuali in Europa e oltre;
– Sviluppare nuovi servizi comuni e tecnologie di utilizzo per migliorare la competitività delle imprese partecipanti al Distretto;
– Promuovere, attuare e/o gestire, partecipare a Reti di Imprese.

Il Distretto intende, altresì, dare impulso alla ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica applicata alle seguenti tematiche:
– Sistemi di conversione dell’energia;
– Sistemi di riduzione e riutilizzo della CO2;
– Sistemi innovativi per la generazione di energia elettrica da fonte solare;
– Sistemi innovativi per la produzione di energia elettrica da fonte eolica;
– Sistemi innovativi per la produzione di energia elettrica e calore da biomasse;
– Pratiche culturali sostenibili e colture energetiche idonee per il territorio;
– Sistemi cogenerativi e trigenerativi;
– Sistemi di teleriscaldamento e tele raffreddamento;
– Ottimizzazione infrastrutturale di filiere agro-energetiche distribuite sul territorio;
– Vettore idrogeno;
– Sistemi innovativi per la produzione di energia elettrica da fonte geotermica;
– Sistemi avanzati di risparmio energetico;
– Materiali e tecnologie per il risparmio energetico nel Settore dell’edilizia:
– Materiali e tecnologie per il risparmio energetico e la salvaguardia delle risorse naturali nel settore dei servizi urbani a rete (energia, acque, trasporti, etc.).